Come difendersi dalle frodi? Il 3D Secure e il caso PayPlug

Redazione

Redazione

02 marzo 2020 • 5 minuti di lettura

Quando si acquista online, le frodi sono il motivo più frequente di chargeback. Come difendersi allora? Ce lo spiega bene Mirella Bengio, Country Manager di PayPlug, soluzione studiata per migliorare il tasso di conversione e il numero di vendite dell’eCommerce.

PayPlug, infatti, comprende una serie di strumenti semplici e sicuri che permettano ai commercianti di vendere di più e di proteggersi dalle frodi. Vediamoli insieme.

Questo il video dell’intera conversazione, disponibile sul canale Strategia eCommerce:

https://www.youtube.com/watch?v=t_DdY9oLFMI

3D Secure: cos'è e come funziona

La nuova normativa in merito alla sicurezza online introduce il 3D Secure obbligatorio per tutti i siti eCommerce. L’obbligo avrà inizio a partire dal 2021.

Il 3D Secure

Viene usato per la protezione di:

  • Carte di credito
  • Carte di debito
  • Strumenti online

Prevede una protezione a due livelli: significa che se un metodo di difesa viene bloccato, interviene l’altro.

Primo livello: controllo con sms (c’è il rischio che si abbassi il livello di conversione perché il cliente si stufa di dover utilizzare il telefono e rallentare l’acquisto).

Secondo livello: annullamento transazione

No 3D secure

  • No codice sms da banca emettitrice
  • Nessuna protezione

3D secure

  • Codice sms da banca emettitrice
  • Sicuro al 100% e obbligatorio dal 2021
  • Si possono contestare i chargeback
  • Si può decidere la soglia minima
  • Permette di passare all’eventuale contestazione che va in generale a buon fine.
  • È possibile decidere la soglia minima per impostare il 3D Secure (si può paramentrare dal back office di PayPlug)

Smart 3D secure

  • Calcola in tempo reale il livello di rischio associato alla transazione e si avvale di algoritmi innovativi sviluppati
  • Finalizzato a calcolare la possibilità che il pagamento sia di natura illecita

“Smart” perché intelligente:

  • comprende il bisogno del merchant, quello di non frenare l’acquisto del cliente con sms
  • valorizza i clienti affidabili perché calcola in tempo reale il livello del rischio associato alla transazione
  • se l’acquisto è sicuro non chiede sms; se non è sicuro passa al 3D Secure.

I livelli di 3D Smart Secure

Sono 5:

Livello 1 100% 3D secure su tutte le transazioni

Livello 2 90% 3D secure su tutte le transazioni

Livello 3 80% 3D secure su tutte le transazioni

Livello 4 50% 3D secure su tutte le transazioni

Livello 5 30% 3D secure su tutte le transazioni

È possibile:

  • Non metterlo
  • Non metterlo sempre
  • Metterlo a partire da una soglia
  • O sulla base di una percentuale di transazioni

Pagamento in un clic

PayPlug propone il pagamento in un clic quando il cliente finale decide di validare i dati della sua carta:

- sistema valido soprattutto per transazioni ricorrenti

- non riceverà l’sms (lo crea solo la prima volta e non per acquisti successivi)


Payplug

  • Una realtà molto solida in Europa, soprattutto in Francia dove è nata
  • Insignita di diversi premi, fa parte di un grosso circuito bancario
  • Presto aprirà una sede a Milano, dove andrà ad operare un team dedicato al mercato italiano, a disposizione di agenzie e merchant

Di cosa si tratta?

  • È un gateway di pagamento consigliato per qualunque tipo di business online
  • È disponibile sulle principali piattaforme e-commerce internazionali tra cui Shopify.
  • È specializzata nelle piccole e medie imprese.

PayPlug + Shopify

  • PayPlug collabora con tutto il sistema Shopify
  • Si trova nella sezione “Metodi di pagamento con carta” di Shopify
  • Interagisce con l’intero ecosistema Shopify con partnership marketing: Shipup (supply chain), Sendinblue (newletter), Gorgias (domande clienti), Weglot (traduzioni)

Tariffe

  1. Starter per avviare il tuo business: 10€ di abbonamento al mese + costo di transazione 1,6% + 0.25 centesimi a transazione
  2. Tariffa pro per offrire un’esperienza rassicurante: 30€ al mese + costo di transazione 1% + 0,15 centesimi (consigliato a business di 3-8mila euro al mese via carta)
  3. Premium per un servizio clienti su misura: 80€ al mese + costo di transazione 0,6% + 0,15€

È possibile richiedere un preventivo con tariffa ad hoc sulla base delle esigenze di volume del cliente.

“Personalmente, consiglio sempre di testare: il cliente ha la possibilità di provare PayPlug in modo gratuito per due mesi; non c’è contratto a lungo termine – aggiunge Mirella Bengio –. Se il business cambia si può cambiare anche la tariffa”.

In conclusione

Per concludere, PayPlug offre:

  • Strumenti di personalizzazione offerte
  • Funzionalità e tariffe a basso costo rispetto ai competitor
  • Garanzie di sicurezza
  • Servizio clienti in italiano attento ai merchant

Per ulteriori dettagli è possibile consultare: https://www.payplug.com/it/

Dubbi?

Se su questo argomento hai ancora qualche dubbio, se vuoi approfondire la questione sicurezza e hai bisogno di consigli saremo felici di aiutarti.

Redazione

Redazione
blog team @ Tunca


Categorie

Questo articolo è pubblicato in queste categorie:

Tags

sicurezza online eCommerce ecommerce Shopify PayPlug