Le tendenze del mondo eCommerce al 4ECOM Milano 2020

Redazione

Redazione

25 gennaio 2020 • 7 minuti di lettura


4ECOM Milano 2020 è un appuntamento annuale pensato per approfondire tutte le opportunità di marketing e business del mondo eCommerce. Novità, spunti, networking in una sola giornata per dare voce all’eCommerce.

Nel podcast disponibile su Strategia eCommerce, Emilio Lodigiani (founder e CEO di Tunca) illustra quali sono stati gli interventi dell’evento tenutosi a Milano giovedì 23 gennaio 2020, che rappresenta una preziosa occasione per mettere in connessione persone e idee che ruotano attorno al commercio online.

Ripercorriamo insieme i temi più interessanti di questa edizione.

https://www.youtube.com/watch?v=BJVDk-Yd0aM

4ECOM Milano, edizione 2020

Di cosa si tratta?

Una giornata intera, al Talent Garden di Milano, in cui relatori, sponsor, venditori e imprenditori si incontrano per condividere le esperienze maturate nel proprio settore e prendere parte a Tavole Rotonde.

Il tutto attraverso:

  • la condivisione di strumenti
  • il racconto di business case reali dalla voce degli stessi eCommerce Manager
  • la conoscenza del panorama di settore dei nostri giorni
  • la previsione di quello che ci aspetta per il futuro

4ECOM costituisce il punto di riferimento per conoscere le ultime tendenze dell’eCommerce e dare voce ai suoi protagonisti. Non a caso il tema della giornata svoltasi il 23 gennaio è stato “La voce dell’eCommerce”.

Una panoramica per riflettere: quali sono le tendenze di oggi e su quali aspetti puntare per arrivare a risultati in termini di crescita del proprio business?

I temi dei talk: focus sulle ultime tendenze eCommerce

Cosa dobbiamo sapere sulle ultime tendenze della vendita online? Quali sono le nuove frontiere tecnologiche e quali gli strumenti che possono semplificare la gestione del negozio?

Al 4ECOM sono state affrontate diverse tematiche.

Questa una panoramica su alcuni degli interventi più interessanti e relativi a temi centrali sul mondo eCommerce, tra cui:

  • Dynamic Pricing
  • Tracking page
  • Marketing Automation
  • Personalizzazione dell'esperienza di vendita e acquisto

Agenda

  • ITTWeb - Marco Macari
    MTM Shop: Web App, un configuratore di prodotto per eCommerce
  • Competitoor - Maximilian Lanaro & Gabriele Contilli
    Dynamic Pricing: l’impatto sulle vendite di un top retailer

Intervento particolarmente interessante perché incentrato sulla possibilità di poter inserire nel negozio un prezzo variabile in base a quello che viene rilevato sul mercato in quel determinato momento. Si tratta, dunque, di applicare un prezzo in base alla domanda.

  • Qapla’ - Roberto Fumarola & Marco Di Filippo
    Monetizzare con le tracking page ed evitare di impazzire con tanti corriere

Riflettori accesi sui servizi di interconnessione tra negozio e corriere. Nel post vendita, dopo l’acquisto, c’è margine per poter fare ulteriore vendita, anche nell’immediato. Questi servizi, infatti, permettono di inserire prodotti in cross-sell o up-sell in email o pagine di tracking, per cui si riescono a ottenere buone performance, oltre che a migliorare l’esperienza con utente.

  • Fattoretto - Massimo Fattoretto
    Scopri come SEO&Digital PR hanno reso BirredaManicomio.com il leader delle birre in Italia (in soli 2 anni)
  • Propac - Dario Giombini
    un approfondimento sul pacco. Velocità, protezione e sicurezza: il mix perfetto per il successo del tuo e-commerce. Cambiare il pacco per velocizzare la consegna al corriere. Si tratta di un pacco pensato per i resi: questo ci ricorda come tutte le strategie finiscono alla fine su un elemento, che è l’oggetto fisico in consegna.
  • Dmcommerce - Andrea Cannizzaro

Come la Marketing Automation aiuta a vendere più, alle donne, durante i weekend piovosi. Il caso Contigo.

Questo talk ha permesso di fare un’analisi dei vari touch point: l’acquisto avviene dopo un primo contatto lungo 14 giorni grazie all’uso di marketing automation, ovvero un sistema che in base a quello che fa il cliente invia comunicazioni mirate e profila il comportamento dell’utente. La persona conosce il brand e acquista, e il brand ottiene notizie.

Dunque, la marketing automation è utile:

- come mezzo per concludere la vendita

- per acquisire informazioni

  • Vtex - Daniela Jurado Jabba
    Come Black & Decker è riuscita a coinvolgere tutti gli agenti di vendita offline nella loro strategia online.

Un approfondimento su eCommerce business to business legato alla vendita off-line. L’azienda solitamente spedisce ai rivenditori o agenti sul territorio o ai negozi in base agli ordini effettuati telefonicamente. Questa azienda ha invece introdotto una vera e propria piattaforma per fare ordini prodotto, integrata a magazzino e giacenze.

  • Afone - Roberto Galati idee per pagamenti diversi
    Pagamento a rate per l’eCommerce: una nuova opportunità Il caso dell’info-commerce di RCE Foto

Due concetti in tema di pagamenti:

- pagamento a rate con carta di credito

- pagamento con bonifico bancario fatto con un sistema collegato direttamente alla banca. Questo risolve un problema di acquisti con importo alto di vendita su eCommerce.

Si può procedere in due modi: pagamento rateale con carta o con un tipo di bonifico che non richiede attesa o tasso di perdita, ma viene fatto collegandosi alla banca.

  • PonyU - Luigi Strino
    L’esperienza di Picard dimostra perché Flessibilità e Personalizzazione del servizio sono la risposta agli attuali limiti della delivery

- Un tempo, l’eCommerce era un modo per risparmiare, ma più scomodo perché legato alla necessità di dover attendere una serie di giorni per ricevere l'ordine.

- Oggi viene visto come un sistema comodo che fa risparmiare tempo e offre una maggiori possibilità, anche in termini di ventaglio d'offerta.

  • CleverReach - Davide Giordano
    Come TT Consulting ha sviluppato una strategia di email marketing scalabile grazie a CleverReach

L'invio di mail rappresenta sempre un ottimo sistema, in quanto permette di tenere vivo il contatto con le persone e consente di convertire.

  • QuestIT - Elisabetta Dell’Oca
    E-commerce e Assistenti Virtuali: gli strumenti vincenti per un’esperienza d’acquisto coinvolgente. Il caso Bricobravo.

Su questo sito che vende bricolage è stato introdotto un assistente virtuale azionato anche da Intelligenza Artificiale nata da una start-up universitaria.


Rivedi la diretta dell’evento: http://4ecom.it/

Per l'eCommerce, dunque, le tendenze per questo anno e per l'immediato futuro sono orientate sempre più verso l'implementazione tecnologica e la personalizzazione delle esperienze.

Il business online:

- si pone a completo servizio del cliente e delle sue esigenze

- è anche mirato a semplificare il lavoro di chi vende in Rete

Curiosità?

Se qualche tema ti ha incuriosito, o vuoi approfondire alcuni aspetti dell’eCommerce, siamo a tua disposizione.

Redazione

Redazione
blog team @ Tunca


Categorie

Questo articolo è pubblicato in queste categorie:

Tags

eCommerce vendere online shopping on line tunca 4EC milano business plan marketing